La lingua e lo stile della «Vita Karoli»