Il volume, coord. da A. Márquez Prieto, (Pref. di J. L. Monereo Pérez), intende affrontare, alla luce di una chiave ermeneutica relazionale, talune questioni di particolare attualità che il diritto, anche in ordine ai profili penali, oggi pone nell'orizzonte della globalizzazione. La premessa metodologica in prospettiva relazionale costituisce l' incipit per un'ulteriore indagine volta a verificare spazi possibili per quel principio di fraternità, per sé poco indagato rispetto a libertà ed eguaglianza, e tuttavia posto a fondamento dell'art.1 della Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo (1948). Il contributo, nell'indagare la complessità di una tematica che solo di recente ha trovato nuovi approfondimenti, si struttura in ragione di un tessuto normativo, quello della Costituzione italiana, riesaminato nel più ampio contesto di un sistema che include gli aspetti penalistici e con essi questioni di giustizia. Il lavoro, pubblicato in Spagna, si colloca nell'ambito di un confronto interdisciplinare e di una collaborazione promossa a livello internazionale da alcuni Professori dell' Università di Málaga. Il volume è stato oggetto di recensione nella Revista europea de historia de las ideas políticas y de las instituciones públicas, n. 5/2013, p. 119 ss.

El horizonte del Derecho "lugar" de las relaciones / Cosseddu, Adriana. - (2012), pp. 21-54.

El horizonte del Derecho "lugar" de las relaciones

COSSEDDU, Adriana
2012

Abstract

Il volume, coord. da A. Márquez Prieto, (Pref. di J. L. Monereo Pérez), intende affrontare, alla luce di una chiave ermeneutica relazionale, talune questioni di particolare attualità che il diritto, anche in ordine ai profili penali, oggi pone nell'orizzonte della globalizzazione. La premessa metodologica in prospettiva relazionale costituisce l' incipit per un'ulteriore indagine volta a verificare spazi possibili per quel principio di fraternità, per sé poco indagato rispetto a libertà ed eguaglianza, e tuttavia posto a fondamento dell'art.1 della Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo (1948). Il contributo, nell'indagare la complessità di una tematica che solo di recente ha trovato nuovi approfondimenti, si struttura in ragione di un tessuto normativo, quello della Costituzione italiana, riesaminato nel più ampio contesto di un sistema che include gli aspetti penalistici e con essi questioni di giustizia. Il lavoro, pubblicato in Spagna, si colloca nell'ambito di un confronto interdisciplinare e di una collaborazione promossa a livello internazionale da alcuni Professori dell' Università di Málaga. Il volume è stato oggetto di recensione nella Revista europea de historia de las ideas políticas y de las instituciones públicas, n. 5/2013, p. 119 ss.
978-84-9045-004-8
El horizonte del Derecho "lugar" de las relaciones / Cosseddu, Adriana. - (2012), pp. 21-54.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/66745
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact