Misticismo ed errore. Le ragioni di un pubblico confronto