When we say “local knowledge” we mean the whole complex of awareness of a particular geographical locality which is capable of producing material and symbolic values, in this sense local knowledge is the element which allows local cultures to identify and defend their specific identity. Therefore one can ask if the local culture presents obstacle to tourism in the intercountry or rather, offer opportunities for spreading different models of tourism. One can also ask whether tourism will give added value to local knowledge or threaten it. The danger for the local culture is that the residents set up initiatives which satisfy the tourists’ preconceptions in order to attract more visitors, by emphasising certain external aspects of their culture, falsifying it and thus selling their own identity. Agro-tourism, social tourism, cultural tourism are ways of allowing local knowledge to be used as a real resource for tourism and thus for the overall development of the intercountry.

Parlando di “saperi locali” ci riferiamo al complesso di conoscenze di una particolare area geografica capace di produrre valori materiali e simbolici. In questo senso i saperi locali sono elementi che consentono alle culture locali di riconoscere e definire la propria specifica identità. Tuttavia ci si può chiedere se la cultura locale presenti un ostacolo per il turismo delle zone interne o, al contrario, offra opportunità per la diffusione di differenti modelli di turismo. Ci si può anche chiedere se il turismo possa aggiungere valore ai saperi locali oppure se ne costituisca un aminaccia. Il rischio per le culture locali è che i residenti pongano in atto iniziative per soddisfare l’immaginario turistico al fine di attrarre più visitatori, enfatizzando alcuni aspetti esteriori della propria cultura, falsificandoli e svendendo la loro stessa identità. L’agriturismo, il turismo culturale e il turismo sociale possono rappresentare alcune vie per consentire ai saperi locali di diventare una risorsa reale per il turismo e per uno sviluppo complessivo delle aree interne.

I saperi locali: una risorsa per il turismo delle zone interne? / Fadda, Antonio. - (2008), pp. 48-60.

I saperi locali: una risorsa per il turismo delle zone interne?

FADDA, Antonio
2008

Abstract

Parlando di “saperi locali” ci riferiamo al complesso di conoscenze di una particolare area geografica capace di produrre valori materiali e simbolici. In questo senso i saperi locali sono elementi che consentono alle culture locali di riconoscere e definire la propria specifica identità. Tuttavia ci si può chiedere se la cultura locale presenti un ostacolo per il turismo delle zone interne o, al contrario, offra opportunità per la diffusione di differenti modelli di turismo. Ci si può anche chiedere se il turismo possa aggiungere valore ai saperi locali oppure se ne costituisca un aminaccia. Il rischio per le culture locali è che i residenti pongano in atto iniziative per soddisfare l’immaginario turistico al fine di attrarre più visitatori, enfatizzando alcuni aspetti esteriori della propria cultura, falsificandoli e svendendo la loro stessa identità. L’agriturismo, il turismo culturale e il turismo sociale possono rappresentare alcune vie per consentire ai saperi locali di diventare una risorsa reale per il turismo e per uno sviluppo complessivo delle aree interne.
978-88-464-9694-2
When we say “local knowledge” we mean the whole complex of awareness of a particular geographical locality which is capable of producing material and symbolic values, in this sense local knowledge is the element which allows local cultures to identify and defend their specific identity. Therefore one can ask if the local culture presents obstacle to tourism in the intercountry or rather, offer opportunities for spreading different models of tourism. One can also ask whether tourism will give added value to local knowledge or threaten it. The danger for the local culture is that the residents set up initiatives which satisfy the tourists’ preconceptions in order to attract more visitors, by emphasising certain external aspects of their culture, falsifying it and thus selling their own identity. Agro-tourism, social tourism, cultural tourism are ways of allowing local knowledge to be used as a real resource for tourism and thus for the overall development of the intercountry.
I saperi locali: una risorsa per il turismo delle zone interne? / Fadda, Antonio. - (2008), pp. 48-60.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/63118
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact