How does social work evolve with respect to changes in welfare policies? Third sector and non-profit responsive action change in connection with the new integrated system of social services. It is not enough for social workers to know their individual cases: they should know the system as a whole. In this book the importance of sociological tools and skills to social workers is presented as a practical way to recognise problems and participate in the decision-making process.

Come evolve il lavoro sociale nel quadro dei cambiamenti delle politiche di welfare? La responsabilizzazione dei soggetti di terzo settore (volontariato, associazionismo e cooperazione) nel sistema integrato dei servizi alla persona comporta un diverso modo di intendere il ruolo di chi lavora nel sociale: un operatore che porti a compimento l’agire, dal disegno, al programma, alle pratiche. Per prepararsi a questo compito, non basta che gli operatori conoscano i casi, né semplicemente i contesti locali. Per un’operatività che voglia suscitare processi creativi e circoli virtuosi nelle comunità territoriali, ci si deve anche preoccupare di fornire, nella formazione di base, strumenti concettuali e disciplinari tipici delle scienze sociali. In particolare si richiama qui all’importanza di quelli sociologici, che possono creare un costante esercizio critico del ruolo, una competenza nel riconoscimento di situazioni-problema, un atteggiamento responsabile nel dialogo con le istituzioni e nella partecipazione ai processi decisionali.

Teorie sociologiche e lavoro sociale / Piga, Maria Lucia. - (2004), pp. 11-154.

Teorie sociologiche e lavoro sociale

PIGA, Maria Lucia
2004

Abstract

Come evolve il lavoro sociale nel quadro dei cambiamenti delle politiche di welfare? La responsabilizzazione dei soggetti di terzo settore (volontariato, associazionismo e cooperazione) nel sistema integrato dei servizi alla persona comporta un diverso modo di intendere il ruolo di chi lavora nel sociale: un operatore che porti a compimento l’agire, dal disegno, al programma, alle pratiche. Per prepararsi a questo compito, non basta che gli operatori conoscano i casi, né semplicemente i contesti locali. Per un’operatività che voglia suscitare processi creativi e circoli virtuosi nelle comunità territoriali, ci si deve anche preoccupare di fornire, nella formazione di base, strumenti concettuali e disciplinari tipici delle scienze sociali. In particolare si richiama qui all’importanza di quelli sociologici, che possono creare un costante esercizio critico del ruolo, una competenza nel riconoscimento di situazioni-problema, un atteggiamento responsabile nel dialogo con le istituzioni e nella partecipazione ai processi decisionali.
8846459407
How does social work evolve with respect to changes in welfare policies? Third sector and non-profit responsive action change in connection with the new integrated system of social services. It is not enough for social workers to know their individual cases: they should know the system as a whole. In this book the importance of sociological tools and skills to social workers is presented as a practical way to recognise problems and participate in the decision-making process.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/56714
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact