L’idea di rivestimento oscilla fra gli estremi del mascherare e del rivelare la costruzione. Nella contemporaneità il distacco fra forma e contenuto cambia il ruolo della materia, il rapporto sembra espletarsi nella qualità della forma e nel contenitore, cioè attraverso la sua pelle. Quest’ultima quindi si potrebbe risolvere in una sorta di rivestimento mediatico indipendente dal contenuto.

RIVESTIMENTI MEDIATICI / Gasparini, Katia. - (2010).

RIVESTIMENTI MEDIATICI

katia gasparini
2010-01-01

Abstract

L’idea di rivestimento oscilla fra gli estremi del mascherare e del rivelare la costruzione. Nella contemporaneità il distacco fra forma e contenuto cambia il ruolo della materia, il rapporto sembra espletarsi nella qualità della forma e nel contenitore, cioè attraverso la sua pelle. Quest’ultima quindi si potrebbe risolvere in una sorta di rivestimento mediatico indipendente dal contenuto.
RIVESTIMENTI MEDIATICI / Gasparini, Katia. - (2010).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/299754
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact