Il media-building, ovvero edificio mediatico, è stato trattato fra i primi dall’urbanista francese Paul Virilio nell’ultimo decennio del secolo scorso, allo scopo di identificare il fenomeno architettonico che caratterizza piazze come Times Square a New York, il Millenium Park di Chicago o metropoli come Shanghai. Fenomeno in base al quale un edificio assume come funzione principale quella di trasmettere informazione.

MEDIA BUILDING / Gasparini, Katia. - Risorse digitali:(2010).

MEDIA BUILDING

katia gasparini
2010-01-01

Abstract

Il media-building, ovvero edificio mediatico, è stato trattato fra i primi dall’urbanista francese Paul Virilio nell’ultimo decennio del secolo scorso, allo scopo di identificare il fenomeno architettonico che caratterizza piazze come Times Square a New York, il Millenium Park di Chicago o metropoli come Shanghai. Fenomeno in base al quale un edificio assume come funzione principale quella di trasmettere informazione.
9788859800323
MEDIA BUILDING / Gasparini, Katia. - Risorse digitali:(2010).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/299668
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact