Il volume propone una riflessione sul concetto warburghiano di Pathosformel, coniato nell'alveo della storia dell'arte, suggerendone un ampliamento e un uso interpretativo anche per i testi letterari. Attraverso testualità e media differenti, viene rintracciata una formula di pathos trasversale nella modernità: lo sguardo femminile inespressivo. Ne emerge un percorso di attraversamenti intermediali tra modernismo, realismo, postmodernismo mediante l'analisi di numerosi autrici e autori delle arti e della letteratura (Degas, Toulouse Lautrec, Hopper, Breslauer, Sherman, Rhys, Pagliarani, Pavese, Ali Smith).

Ellissi dello sguardo. Pathosformeln dell'inespressività femminile dalla cultura visuale alla letteratura / Seligardi, B. - (2018).

Ellissi dello sguardo. Pathosformeln dell'inespressività femminile dalla cultura visuale alla letteratura

SELIGARDI B
2018

Abstract

Il volume propone una riflessione sul concetto warburghiano di Pathosformel, coniato nell'alveo della storia dell'arte, suggerendone un ampliamento e un uso interpretativo anche per i testi letterari. Attraverso testualità e media differenti, viene rintracciata una formula di pathos trasversale nella modernità: lo sguardo femminile inespressivo. Ne emerge un percorso di attraversamenti intermediali tra modernismo, realismo, postmodernismo mediante l'analisi di numerosi autrici e autori delle arti e della letteratura (Degas, Toulouse Lautrec, Hopper, Breslauer, Sherman, Rhys, Pagliarani, Pavese, Ali Smith).
9788862985840
Ellissi dello sguardo. Pathosformeln dell'inespressività femminile dalla cultura visuale alla letteratura / Seligardi, B. - (2018).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/281799
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact