L’ottenimento di composti eterociclici costituisce un importante aspetto della chimica organica e farmaceutica in quanto la maggior parte dei principi attivi sono costituiti da nuclei eteroaromatici. In questo contesto l’individuazione di nuovi sistemi eterociclici rappresenta uno dei temi di ricerca intrapresi dal nostro gruppo di ricerca.

Progettazione, sintesi e valutazione preliminare dall'attività intercalante di nuovi derivati"two armed"del 2,3,6,7-tetrahydro-1H-pirrolo[1,2-a]indolo-1,8(5H)-dione / Sechi, Mario. - (2004). ((Intervento presentato al convegno SardiniaChem 2004: giornata di studio dedicata alla chimica organica delle molecole biologicamente attive.

Progettazione, sintesi e valutazione preliminare dall'attività intercalante di nuovi derivati"two armed"del 2,3,6,7-tetrahydro-1H-pirrolo[1,2-a]indolo-1,8(5H)-dione

Sechi, Mario;Mura, Alessio;Sanna, Vanna Annunziata;Paglietti, Giuseppe;Dessì, Alessandro;Orecchioni, Maria;Dallocchio, Roberto
2004

Abstract

L’ottenimento di composti eterociclici costituisce un importante aspetto della chimica organica e farmaceutica in quanto la maggior parte dei principi attivi sono costituiti da nuclei eteroaromatici. In questo contesto l’individuazione di nuovi sistemi eterociclici rappresenta uno dei temi di ricerca intrapresi dal nostro gruppo di ricerca.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mura_A_ContrCongr_2004_Progettazione.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.57 MB
Formato Adobe PDF
1.57 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/263772
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact