Nello studio sulleMiniere sarde dei tempi antichi, apparso nell'ottavo volume del «Bullettino Archeologico Sardo» del 1862, Giovanni Spano rendeva nota la scoperta di unamassa plumbeadi Adriano nel sito di Carcinadas (Sardegna sudoccidentale). Nel presente intervento, l’autore traccia una storia delle ricerche dellemassae plumbeaein Sardegna e delinea la politica mineraria di Adriano in base alla documentazione epigrafica diMetalla.

LeMassae plumbaedi Adriano in Sardegna / Zucca, Raimondo. - 18.2:(1991), pp. 797-826. ((Intervento presentato al convegno L'Africa romana: atti dell'8. Convegno di studio.

LeMassae plumbaedi Adriano in Sardegna

Zucca, Raimondo
1991

Abstract

Nello studio sulleMiniere sarde dei tempi antichi, apparso nell'ottavo volume del «Bullettino Archeologico Sardo» del 1862, Giovanni Spano rendeva nota la scoperta di unamassa plumbeadi Adriano nel sito di Carcinadas (Sardegna sudoccidentale). Nel presente intervento, l’autore traccia una storia delle ricerche dellemassae plumbeaein Sardegna e delinea la politica mineraria di Adriano in base alla documentazione epigrafica diMetalla.
LeMassae plumbaedi Adriano in Sardegna / Zucca, Raimondo. - 18.2:(1991), pp. 797-826. ((Intervento presentato al convegno L'Africa romana: atti dell'8. Convegno di studio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zucca_R_ContrCongresso_1991_Massae.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 2.15 MB
Formato Adobe PDF
2.15 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/263512
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact