Il "bivio" tra il bene e il male, contemplato nel mondo ultraterrestre, diviene insegnamento che guida l'uomo dinanzi al "bivio" della vita terrestre. La storia umana attende che tutti gli uomini, e soprattutto i responsabili della società, edifichino nel mondo l'armonia della pace. Virgilio, nel suo messaggio di intensa umanità soffuso di poetica soavità, appare come il pedagogo dei governanti e il grande educatore degli uomini alla giustizia e alla pace. Su questo concetto si sviluppa nel presente studio il parallelismo fra l'Eneide e l'Apocalisse.

Vitam excoluere per artes: la dimora dei beati nel VI libro dell'Eneidee "l'acqua della fonte della vita" nell'Apocalisse / Meloni, Pietro. - (2000), pp. 217-223.

Vitam excoluere per artes: la dimora dei beati nel VI libro dell'Eneidee "l'acqua della fonte della vita" nell'Apocalisse

Meloni, Pietro
2000-01-01

Abstract

Il "bivio" tra il bene e il male, contemplato nel mondo ultraterrestre, diviene insegnamento che guida l'uomo dinanzi al "bivio" della vita terrestre. La storia umana attende che tutti gli uomini, e soprattutto i responsabili della società, edifichino nel mondo l'armonia della pace. Virgilio, nel suo messaggio di intensa umanità soffuso di poetica soavità, appare come il pedagogo dei governanti e il grande educatore degli uomini alla giustizia e alla pace. Su questo concetto si sviluppa nel presente studio il parallelismo fra l'Eneide e l'Apocalisse.
Vitam excoluere per artes: la dimora dei beati nel VI libro dell'Eneidee "l'acqua della fonte della vita" nell'Apocalisse / Meloni, Pietro. - (2000), pp. 217-223.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Meloni_P_Vitam_excoluere_per_artes.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 392.56 kB
Formato Adobe PDF
392.56 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/262292
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact