Il santuario costiero di Orri-Arborea, oggetto di un’indagine archeologica della Soprintendenza per i beni archeologici della Sardegna e dell’Università di Sassari, rappresenta un modello di strutturazione litoranea dell’insediamento nuragico. La persistenza nell’area meridionale del Comune di Arborea di un toponimo preromano – Orri – è un sicuro indizio dell’antropizzazione di questo territorio in fasi precedenti l’avvento della colonizzazione fenicia, nel corso dell’VIII secolo a.C.

Il Santuario costiero di Orri (Arborea) / Zucca, Raimondo. - (2009), pp. 236-257.

Il Santuario costiero di Orri (Arborea)

Sanna, Barbara;Zucca, Raimondo;
2009

Abstract

Il santuario costiero di Orri-Arborea, oggetto di un’indagine archeologica della Soprintendenza per i beni archeologici della Sardegna e dell’Università di Sassari, rappresenta un modello di strutturazione litoranea dell’insediamento nuragico. La persistenza nell’area meridionale del Comune di Arborea di un toponimo preromano – Orri – è un sicuro indizio dell’antropizzazione di questo territorio in fasi precedenti l’avvento della colonizzazione fenicia, nel corso dell’VIII secolo a.C.
978-88-430-4856-4
Il Santuario costiero di Orri (Arborea) / Zucca, Raimondo. - (2009), pp. 236-257.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sanna_B_Santuario_costiero_di_Orri.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.86 MB
Formato Adobe PDF
1.86 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/261655
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact