Hans Kelsen è probabilmente il giurista più celebre del Novecento, e senza dubbio uno dei più citati, criticati e discussi. Attraverso cinque concetti chiave della sua «dottrina pura del diritto» (Reine Rechtslehre) il testo cerca di guidare il lettore all’interno dei problemi fondamentali della filosofia giuridica kelseniana. Fino a scoprire il carattere inquietante di un pensiero che non ha mai smesso di fare i conti con la possibilità che ciò che chiamiamo diritto potrebbe, in fondo, non esistere affatto, essere una semplice illusione.

Hans Kelsen. Norma, Fondamento, Nichilismo, Colpa, Democrazia / Gazzolo, Tommaso. - (2021), pp. 7-73.

Hans Kelsen. Norma, Fondamento, Nichilismo, Colpa, Democrazia

tommaso gazzolo
2021

Abstract

Hans Kelsen è probabilmente il giurista più celebre del Novecento, e senza dubbio uno dei più citati, criticati e discussi. Attraverso cinque concetti chiave della sua «dottrina pura del diritto» (Reine Rechtslehre) il testo cerca di guidare il lettore all’interno dei problemi fondamentali della filosofia giuridica kelseniana. Fino a scoprire il carattere inquietante di un pensiero che non ha mai smesso di fare i conti con la possibilità che ciò che chiamiamo diritto potrebbe, in fondo, non esistere affatto, essere una semplice illusione.
9788865484036
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/248707
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact