Capitale umano e quote rosa: in cerca di omogeneità nella diversità