Il diritto alla salute e l’eguaglianza territoriale