Retablo: possibilità progettuale per nuove e antiche eredità