L’effettiva partecipazione dei lavoratori alla vita del Paese: «il desiderio di essere come tutti»