The intensification of precipitation coupled with a fast-paced process, with the consequent waterproofing of the soils, has resulted in increased threats to the security of the territories and populations. Aim of the studies presented here is to make the territory anti-fragile with respect to the issue of climate change, by designing at the vast area scale. By modifying existing planning and integrating eco-systemic service standards within regulatory instruments, guidelines, actions and countervailing methods are identified to counter the negative effects of impermeability. The proposed model was tested in the territories of Olbia and then in Romangia, where it was possible to calculate the actual benefit derived from its application by implementing eco-systemic service standards to improve urban quality and permeability of the soils , through the design of the space and not just its safety.

L’intensificarsi delle precipitazioni unite a un veloce processo di inurbamento, con la conseguente impermeabilizzazione dei suoli, hanno causato un aumento delle minacce per la sicurezza dei territori e delle popolazioni. L’obiettivo degli studi qui presentati è rendere il territorio antifragile rispetto al problema dei cambiamenti climatici attraverso la progettazione alla scala dell’area vasta. Attraverso la modifica della pianificazione vigente e l’integrazione degli standard di servizi eco-sistemici all’interno degli strumenti normativi, si individuano linee guida, azioni e metodi compensativi per contrastare gli effetti negativi dati dall’impermeabilità. Il modello proposto è stato testato nel territorio prima di Olbia e poi della Romangia, in cui è stato possibile calcolare l’effettivo beneficio che si trae dalla sua applicazione, implementando standard di servizio eco-sistemico per migliorare la qualità urbana e la permeabilità dei suoli, attraverso la progettazione dello spazio e non solo la sua messa in sicurezza.

LA DIMENSIONE TERRITORIALE COME RISPOSTA ANTIFRAGILE AL CAMBIAMENTO CLIMATICO. CONTRIBUTI ALLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA / Casu, Alessandra; Frisanco, Fabiana; Marongiu, Maura; Ricciardi, Guglielmo; Satta, Verdina. - (2017). ((Intervento presentato al convegno XXXVIII CONFERENZA ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI: Innovazione, sistemi urbani e crescita regionale Nuovi percorsi di sviluppo oltre la crisi tenutosi a Cagliari nel 20-22 Settembre 2017.

LA DIMENSIONE TERRITORIALE COME RISPOSTA ANTIFRAGILE AL CAMBIAMENTO CLIMATICO. CONTRIBUTI ALLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA

Casu Alessandra;SATTA, Verdina
2017

Abstract

L’intensificarsi delle precipitazioni unite a un veloce processo di inurbamento, con la conseguente impermeabilizzazione dei suoli, hanno causato un aumento delle minacce per la sicurezza dei territori e delle popolazioni. L’obiettivo degli studi qui presentati è rendere il territorio antifragile rispetto al problema dei cambiamenti climatici attraverso la progettazione alla scala dell’area vasta. Attraverso la modifica della pianificazione vigente e l’integrazione degli standard di servizi eco-sistemici all’interno degli strumenti normativi, si individuano linee guida, azioni e metodi compensativi per contrastare gli effetti negativi dati dall’impermeabilità. Il modello proposto è stato testato nel territorio prima di Olbia e poi della Romangia, in cui è stato possibile calcolare l’effettivo beneficio che si trae dalla sua applicazione, implementando standard di servizio eco-sistemico per migliorare la qualità urbana e la permeabilità dei suoli, attraverso la progettazione dello spazio e non solo la sua messa in sicurezza.
The intensification of precipitation coupled with a fast-paced process, with the consequent waterproofing of the soils, has resulted in increased threats to the security of the territories and populations. Aim of the studies presented here is to make the territory anti-fragile with respect to the issue of climate change, by designing at the vast area scale. By modifying existing planning and integrating eco-systemic service standards within regulatory instruments, guidelines, actions and countervailing methods are identified to counter the negative effects of impermeability. The proposed model was tested in the territories of Olbia and then in Romangia, where it was possible to calculate the actual benefit derived from its application by implementing eco-systemic service standards to improve urban quality and permeability of the soils , through the design of the space and not just its safety.
LA DIMENSIONE TERRITORIALE COME RISPOSTA ANTIFRAGILE AL CAMBIAMENTO CLIMATICO. CONTRIBUTI ALLA PIANIFICAZIONE URBANISTICA / Casu, Alessandra; Frisanco, Fabiana; Marongiu, Maura; Ricciardi, Guglielmo; Satta, Verdina. - (2017). ((Intervento presentato al convegno XXXVIII CONFERENZA ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI: Innovazione, sistemi urbani e crescita regionale Nuovi percorsi di sviluppo oltre la crisi tenutosi a Cagliari nel 20-22 Settembre 2017.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/202592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact