Sardi, Sardo-punici e Italici in Sardinia: la testimonianza delle iscrizioni